Pubblicato il 16 Gennaio 2024Ultimo Aggiornamento: 15 Gennaio 2024

Il 2024 si sta rivelando un anno di grandi cambiamenti per il mondo della formazione aziendale – e il motore trainante di questa trasformazione è il crescente interesse delle imprese italiane nel campo del data storytelling e della visualizzazione dei dati. In qualità di pionieri in questo settore, almeno per quanto riguarda il nostro paese, notiamo con entusiasmo il boom di richieste di formazione da parte di aziende di ogni dimensione, dalle PMI alle multinazionali.

La corsa verso il Data Storytelling: un trend in ascesa

Già nel corso del 2023 abbiamo osservato con attenzione un interesse crescente nei confronti della capacità di trasformare dati complessi in narrazioni visive significative. Tuttavia, è negli ultimi mesi che questo trend ha manifestato una vera e propria esplosione, assumendo contorni straordinari e coinvolgendo un numero sempre maggiore di imprese in un’appassionante corsa verso l’eccellenza nella comunicazione basata sui dati.

Le aziende italiane, in un contesto aziendale sempre più digitale, stanno abbracciando con entusiasmo il concetto che i dati non sono semplici numeri, ma vere e proprie storie da raccontare. La consapevolezza dell’importanza di comunicare efficacemente attraverso i dati è cresciuta in modo esponenziale, con le imprese che riconoscono sempre di più il valore strategico intrinseco nel data storytelling per le decisioni aziendali.

Impara a padroneggiare l’arte del Data Storytelling

Il Vantaggio Competitivo del Data Storytelling

Il data storytelling e la capacità di visualizzare in modo efficace i dati non sono solo competenze tecniche, ma si configurano come elementi chiave nella trasformazione culturale delle imprese. L’abilità di trasformare dati complessi in narrazioni coinvolgenti non solo semplifica la comprensione e la comunicazione interna, ma offre una chiave di lettura approfondita e intuitiva che facilita la presa di decisioni aziendali basate su informazioni solide.

Ecco perché la richiesta crescente di corsi di formazione sul data storytelling non stupisce (anzi, arriva anche in ritardo in Italia rispetto al resto del mondo). Si tratta di una risposta consapevole al panorama competitivo in costante evoluzione: le imprese che hanno abbracciato il data storytelling stanno non solo distinguendosi nella loro comunicazione interna ed esterna, ma stanno anche ottenendo risultati tangibili, dalla migliore comprensione del mercato al potenziamento della strategia di marketing, dalla fidelizzazione dei clienti ad un miglioramento nell’innovazione strategica.

I leader aziendali che comprendono e applicano il data storytelling stanno, in altre parole, acquisendo un vantaggio competitivo tale che si sta consolidando una dinamica per cui, a un primo corso pilota, segue di frequente la scelta di inserire la formazione sul Data Storytelling e Data Visualization all’interno di Academy aziendali o del catalogo formativo a disposizione dei dipendenti.

Investire nella formazione significa investire nel futuro della tua azienda

Abbiamo già fissato decine di corsi per il 2024, e la domanda continua a crescere (e le nostre agende a riempirsi molto velocemente!). Le testimonianze delle aziende che hanno partecipato ai nostri corsi parlano chiaro: il data storytelling ha cambiato il modo in cui affrontano le sfide quotidiane. L’abilità di comunicare attraverso i dati ha migliorato la collaborazione interna, aumentato l’efficienza operativa e potenziato la capacità di risposta alle mutevoli dinamiche di mercato.

Se la tua azienda non ha ancora esplorato il potenziale del data storytelling, il momento di agire è adesso. Per iniziare il viaggio verso il successo con il data storytelling, non esitare a richiedere uno dei nostri corsi o a contattarci per una call di approfondimento. Siamo qui per guidarti attraverso il processo di trasformazione e assicurarci che la tua azienda sia pronta a prosperare nell’era dei dati.

Richiedi un corso o contattaci per una call di approfondimento

Condividi l'Articolo

Noemi Speciale

Un articolo scritto da Noemi Speciale

Articoli recenti

Categorie

Data Storytelling

Everything that informs us of something useful that we didn’t already know is a potential signal. If it matters and deserves a response, its potential is actualized. Stephen Few