Big Data

Il futuro delle imprese si chiama Big Data

Le analisi di Big Data danno indicazioni precise sulle scelte strategiche più utili e convenienti: per questo sono indispensabili per le imprese di successo

Cosa hanno in comune Facebook, Netflix ed Amazon? Oltre a fatturati da capogiro e al fatto di essere imprese di successo leader nel loro settore? Semplice: tutte e tre fanno analisi di Big Data. Anzi: l’analisi di Big Data è esattamente il motivo per il quale hanno fatturati da capogiro e sono imprese di successo leader nel proprio settore. Fare analytics, oggi, non è più un di più che apporta qualche vantaggio: è l’unica strategia sicura per portare avanti un’impresa competitiva sul mercato. Sì, ma perché?

Big Data: un mare di informazioni in attesa di essere usate

I tre colossi che abbiamo nominato fanno qualcosa in più che vendere prodotti o servizi: Facebook, del resto, non fa neppure quello. Ed è ingenuo credere che il loro guadagno economico derivi da lì. Ciò che fanno è molto più semplice e, al contempo, molto più complesso: collezionano dati. Milioni e milioni di informazioni dei loro utenti da utilizzare in prima persona o da rivendere a terzi. È così che riescono a profilare perfettamente ognuno di noi, garantendo che il film, il prodotto o la pubblicità che ci propongono ci piaceranno e quindi acquisteremo. Ma c’è dell’altro.

Ogni dato è un pezzo di realtà, per quanto piccolo quel pezzo possa essere. Ma è la somma che fa il totale e aggregati quei dati diventano la fotografia di un’impresa: della sua storia, dei suoi successi, dei suoi punti deboli, dei suoi prodotti. E ancora del suo marketing, dei suoi clienti, delle loro abitudini, dei loro gusti. Scegliere di raccogliere e analizzare dati su uno o più aspetti della propria impresa vuol dire scegliere di conoscere la realtà per poter intervenire strategicamente con una precisione quasi chirurgica. Mettere le mani negli ingranaggi giusti. E ottenere miglioramenti immediati.

La Big Data analytics è l’applicazione dell’analisi statistica allo spirito imprenditoriale. E noi ci alleniamo da anni per mettere i dati al servizio delle imprese.

Raccogliamo i dati, li analizziamo e troviamo insieme la via per il successo

Numerose ricerche effettuate nel corso dell’ultimo anno dimostrano che un’azienda su tre non utilizza correttamente i dati che raccoglie. Questo vuol dire che dispone di un potenziale enorme che però non riesce a sfruttare adeguatamente. Una miniera d’oro in cui nessuno ha mai cominciato a scavare. Per questo lavoriamo in sinergia con le imprese che si rivolgono a noi per aiutarle ad estrarre valore dai Big Data a loro disposizione. Offriamo servizi di analytics differenziati sulla base delle esigenze di ogni singola impresa: raccogliamo i dati e li analizziamo per mettere a fuoco ciò che funziona e individuare aree critiche. Effettuiamo analisi predittive per determinare la strategia di intervento vincente. Lavoriamo su più livelli:

Ci serviamo dei Big Data per trovare risposte alle tue domande e fornire soluzioni in grado di generare valore economico. Sappiamo che poter compiere azioni data driven vuol dire poter godere di un vantaggio competitivo: l’unica strada per un business davvero vincente.

Fare marketing senza dati, è come guidare ad occhi chiusi” (Dan Zarrella)