Profilazione RFM

Assicurati l’acquisto: personalizza il marketing sul cliente

La profilazione RFM è lo strumento indispensabile per pianificare campagne di marketing ritagliate su misura del cliente.

Pianificare e mettere in atto una campagna marketing efficace, per noi, è molto più che limitarsi a studiare il mercato, programmare le strategie di prezzo migliori, impostare al meglio una campagna AdWords o stendere un fantastico piano di comunicazione: i clienti non sono tutti uguali e le strategie non possono essere le stesse per tutti. La profilazione RFM è irrinunciabile.

Come funziona la profilazione RFM

Procedere con un’accurata profilazione RFM è, a nostro avviso, la conditio sine qua non di una strategia di marketing efficace. L’acronimo RFM sta per Recency, Frequency e Monetary value.

  • Recenza

    Analizziamo il lasso di tempo trascorso dall’ultimo acquisto effettuato da un cliente e il momento in cui viene effettuata l’analisi. Si tratta di un parametro fondamentale da prendere in considerazione per l’analisi di un cliente perché, statisticamente, un cliente che ha da poco acquistato ha più probabilità di tornare a farlo in breve tempo rispetto ad uno che ha effettuato l’ultimo acquisto un anno fa;

  • Frequenza

    Valutiamo l’assiduità di acquisto di un cliente. Tra un cliente che effettua compere una volta al mese e uno che invece acquista una volta all’anno, il primo ha certamente più probabilità di tornare ad acquistare nel breve periodo ed ha, quindi, un valore maggiore per l’impresa;

  • Valore monetario

    Misuriamo il valore degli acquisti effettuati e quindi di quanto un cliente abbia effettivamente speso nel corso del tempo. La crucialità un elemento come il valore monetario è la conspevolezza autoevidente che un cliente che spende tanto – anche se con meno frequenza – è un cliente che ha decisamente più valore di uno che spende meno.

Attraverso la profilazione RFM procediamo con l’assegnare ad ogni singolo cliente un valore ottenuto dalla combinazione di questi tre parametri per procedere ad una profilazione essenziale per la progettazione di campagne marketing con l’obiettivo di far tornare i tuoi clienti ad acquistare da te.

Profilazione FRM accurata, campagna marketing efficace

Che un cliente che spende tanto, frequentemente e che abbia fatto un acquisto di recente sia un cliente migliore di quello che ha acquistato una sola volta ed un anno fa spendendo una cifra tutt’altro che considerevole, è un’affermazione intuitiva e quasi banale. Sui grandi numeri, però, le cose diventano un po’ più complicate. La profilazione RFM permette di profilare tutti i clienti procedendo ad una loro classificazione dinamica e sempre aggiornata. Tutto ciò, combinato con una buona analisi del valore lifetime del cliente, permette di ottenere un vantaggio immediato: poter programmare campagne di comunicazione o campagne marketing partendo da dati affidabili e immediatamente utilizzabili. Si può, ad esempio:

  • procedere ad una targettizzazione più efficace delle campagne di comunicazione
  • personalizzare messaggi ed offerte in base al profilo del cliente
  • fare offerte ai nuovi clienti che hanno acquistato da poco per fidelizzarli
  • incentivare all’acquisto i clienti che rischiano di abbandonarci
  • disinvestire in clienti già fidelizzati che acquistano spesso e molto indipendentemente da offerte o campagne marketing

Richiedi un preventivo